Pavia
Pavia

Visitare Pavia e dintorni

Pavia ha conservato del suo glorioso passato medieovale, quando fu uno dei centri più importanti dell’Italia settentrionale, numerosi monumenti. Delle splendide chiese la più importante è il Duomo con una delle cupole più grandi d’Italia e la Basilica di San Michele, capolavoro dello stile romanico lombardo. 

La visita della città prosegue con il Castello visconteo, un edificio a pianta quadrata con quattro torri e un largo fossato, oggi sede dei musei civici con reperti dell’epoca romana e sculture di epoca longobarda e la pinacoteca. 
Famoso il ponte coperto, rifacimento di una struttura trecentesca distrutta durante la seconda guerra mondiale, che conduce al Borgo Ticino dove si trova la chiesa di Santa Maria in Betlem.

Tra Pavia e Milano, il monumentale complesso marmoreo del convento dei Certosini nasce nel Trecento per volontà di Gian Galeazzo Visconti. 
La Certosa di Pavia viene completata circa un secolo dopo con la costruzione della chiesa e resta un luogo dove regna l’atmosfera di raccoglimento e la preziosità dell’arte. Già all’ingresso la porta in marmo scolpito prepara il visitatore alla nobiltà con cui era stato concepito il sito, al cui interno si trova, infatti, il palazzo Ducale, in cui alloggiare gli ospiti di prestigio. Sempre in marmo la facciata della chiesa che spicca su un ampio cortile.

Nell'Oltrepo’, la zona a sud di Pavia, troviamo la caratteristica Voghera, il cui centro storico è circondato da magnifici viali e al suo interno ospita il castello dei Visconti e la Collegiata di San Lorenzo, circondata da portici. 
Varzi, invece, conserva ancora il quartiere medievale, con il palazzo Malaspina, la torre quadrangolare e la chiesa dei Cappuccini, costruita in pietra arenaria in stile gotico-romanico. 
Al quartiere medievale si accede passando per due torri antiche, la Mangini e quella dell’Orologio, che fu aggiunta nel Settecento. 

Centro importante della Lomellina, è Vigevano, una cittadina impreziosita dalla piazza Ducale, bell’esempio di architettura rinascimentale basata sul disegno creato su tre lati da portici e palazzi dalla facciate elegantemente dipinte e chiuso sul quarto lato dalla facciata barocca del Duomo.

 

 

Visitare a Pavia

Castello Procaccini

Via Stazione - 27013 Chignolo Po (PV) Tel. +39 3474246765 Consigliato da un membro rotary

Splendida dimora patrizia settecentesca, museo d'arte e di costume, il Castello Procaccini, denominato "la Versailles della Lombardia", racchiude importanti e preziose testimonianze del mondo fastoso della nobiltà lombarda e veneziana.
Lo scenografico cortile barocco, le grandi sale affrescate di scuola tiepolesca, la raffinatezza degli stucchi e delle decorazioni, la ...