Firenze
Firenze
Firenze
Firenze

Visitare Firenze e dintorni

Eccellenza del territorio è Firenze, la splendida città d’arte riconosciuta dall’UNESCO sito patrimonio dell’umanità per la ricchezza e la bellezza dei suoi monumenti. 

Ricco di fascino, il centro storico non finisce mai di incantare con i suoi innumerevoli capolavori d’arte, i marmi colorati delle chiese e le architetture che rievocano lo splendore passato e il ruolo svolto da Firenze nello sviluppo della cultura e dell’arte rinascimentale. Cuore della città e polo religioso storico, Piazza del Duomo riunisce un complesso monumentale di estremo valore: il Duomo o Cattedrale di Santa Maria del Fiore, ricco di opere d’arte e sormontato dalla maestosa cupola del Brunelleschi, il Battistero di San Giovanni, magnifico esempio di romanico fiorentino e il Campanile di Giotto, un capolavoro di architettura gotica fiorentina. Completa la scenografia della Piazza la magnifica Loggia del Bigallo. Dietro al Duomo si trova il magnifico Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore dove poter ammirare una preziosa raccolta di opere provenienti dalla Cattedrale, dal Battistero e dal Campanile. 

Il polo storico della vita civile è Piazza della Signoria che ospita la trecentesca Loggia della Signoria o dei Lanzi, ornata con famose sculture, la Fontana di Nettuno e il Palazzo della Signoria o Palazzo Vecchio, uno dei monumenti-simbolo della città davanti al quale sorgono alcune statue tra cui una copia del famoso David di Michelangelo (l’originale è esposto alla Galleria dell’Accademia). 
La Piazza è costeggiata dalla maestosa Galleria degli Uffizi, sede di uno dei musei più importanti e famosi del mondo che include opere di BotticelliMichelangeloLeonardo da Vinci e molti altri grandi artisti: un viaggio tra i capolavori dell’arte da non perdere. Elemento architettonico di particolare rilievo della Galleria degli Uffizi è il Corridoio Vasariano, un ardito percorso sopraelevato, progettato dal Vasari alla metà del Cinquecento che collega la struttura con Palazzo Vecchio e con Palazzo Pitti. 

Attraverso l’antico e suggestivo Ponte Vecchio, disseminato di storiche botteghe orafe, si raggiunge il quartiere di Oltrarno dove sorgono altri importanti capolavori civili e religiosi, a cominciare dalla piccola Chiesa di Santa Felicita che conserva, tra l’altro, alcuni affreschi del Pontorno. Di particolare rilievo è Piazza Santo Spirito dove si innalzano il cinquecentesco Palazzo Guadagni e la magnifica Basilica di Santo Spirito, completamente ricoperta di decorazioni rinascimentali con il Cenacolo di Santo Spirito, antico refettorio del convento, riccamente affrescato. 
Poco più avanti si apre la scenografica piazza dominata da Palazzo Pitti, l’imponente e sfarzoso palazzo che fu residenza dei Medici, degli Asburgo-Lorena e di Vittorio Emanuele II nel breve periodo in cui Firenze fu capitale. Il meraviglioso parco del Palazzo, il Giardino di Boboli, che si estende lungo l’omonima collina, è un grandioso giardino all’italiana che fonde armoniosamente elementi naturali con architetture, statue e fontane.

Oltre alla città di Firenze, merita una visita anche il suo territorio che rivela innumerevoli attrattive naturalistiche e testimonianze di storia e arte. Un sito di particolare interesse religioso e artistico situato negli immediati dintorni della città è la Certosa del Galluzzo nota anche come Certosa di Firenze, uno storico complesso architettonico arroccato su un monte che tra l’altro ospita importanti opere d’arte e affreschi del Pontormo
Una località di particolare rilievo dell’area fiorentina è Fiesole, che dall’alto di un colle offre un magnifico panorama sulla città. Il borgo unisce alla bellezza del paesaggio un notevole patrimonio culturale tra cui reperti etruschi e notevoli resti di epoca romana. 
Altro centro di particolare interesse archeologico è Sesto Fiorentino dove è stata rinvenuta la tomba etrusca La Montagnola, monumento di grande valore e in ottimo stato di conservazione. 
Particolarmente ricco di testimonianze artistiche è il Mugello che conserva spettacolari architetture come la pieve di Sant’Agata a Scarperia, il massiccio Castello di Trebbio e Villa Medicea di Cafaggiolo, luogo prediletto da Lorenzo il Magnifico per la caccia. Il centro principale dell’area è Borgo San Lorenzo. Nel vicino paese di Barberino di Mugello è possibile ammirare un notevole patrimonio artistico: dall’imponente Castello dei Cattani al Palazzo Pretorio
Altri centri ricchi di fascino sono Empoli con la Collegiata di Sant’Andrea che costituisce un magnifico esempio di romanico fiorentino e Certaldo, il paese natale dello scrittore Giovanni Boccaccio, che custodisce  il trecentesco Palazzo Pretorio e la Casa di Boccaccio con una biblioteca specializzata sul Decameron.
 Diversi luoghi conservano ricordi e testimonianze di arti e personaggi originari di questa terra: lungo le colline del Montalbano, tra vigneti e oliveti sorge Vinci, paese natale di  Leonardo che ospita, all’interno dell’antico castello, il singolare Museo Leonardiano con una ricca esposizione di strumenti e modelli realizzati su progetti e disegni del grande genio. 
Incisa Valdarno è possibile visitare la Casa del Petrarca dove il poeta trascorse la sua fanciullezza, mentre a Vicchio si trova la Casa di Giotto, dimora natale dell’artista trasformata in un museo ricco di documentazioni. 
Numerose sono ancora i borghi caratteristici, così come le testimonianze di arte religiosa  e i castelli che rendono preziosa questa terra, tutta da scoprire. Da Barberino Val d’Elsa a Greve in Chianti, il fascino del Chianti è legato ai piccoli borghi dall’aspetto medievale immersi in paesaggi agricoli, dominati da vigneti e dal famoso vino.

 

 

Visitare a Firenze

Duomo o Cattedrale di Santa Maria del Fiore

Piazza del Duomo - Firenze Consigliato da un membro rotary

La Cattedrale Metropolitana di Santa Maria del Fiore è il Duomo di Firenze e si affaccia sull'omonima piazza; simbolo della citta è uno dei simboli più famosi d'Italia. Ha una pianta peculiare, composta com’è di un corpo basilicale a tre navate saldato ad una enorme rotonda triconica che sorregge l'immensa Cupola del Brunelleschi (1436), la pi&ugrav...

Battistero di San Giovanni

Piazza del Duomo - Firenze Consigliato da un membro rotary

Battistero di San Giovanni, in stile romanico, ornato da porte in bronzo di Ghiberti e Andrea Pisano.
Il battistero dedicato a San Giovanni Battista, patrono della città di Firenze, sorge di fronte al Duomo di Santa Maria del Fiore, in piazza San Giovanni.
Inizialmente era collocato all'esterno della cerchia delle mura, ma fu compreso, insieme al Duomo, nelle mura realizzat...

Palazzo della Signoria o Palazzo Vecchio

Piazza della Signoria - Firenze Consigliato da un membro rotary

Sede del Comune di Firenze oltre che museo consta di numerose, magnifiche sale dove lavorarono, fra gli altri, Agnolo Bronzino, Ghirlandaio, Giorgio Vasari, e dove sono esposte opere di Michelangelo Buonarroti, Donatello, Verrocchio. L'edificio trecentesco si è gradualmente ingrandito verso est, arrivando ad occupare un isolato intero e allungando l'iniziale parallelepipedo fino ...

Galleria degli Uffizi

Piazzale degli Uffizi, 6 - Firenze Tel. +39 055 2388651 Consigliato da un membro rotary

La Galleria degli Uffizi è uno dei più importanti e il più frequentato dei musei italiani, ed uno dei maggiori e conosciuti al mondo.
Trova le sue origini nel 1560, quando Cosimo I de' Medici commissiona a Giorgio Vasari un progetto per la costruzione di un grande palazzo a due ali, "sul fiume e quasi in aria", destinato ad accogliere gli uffici amministr...

Ponte Vecchio

Ponte Vecchio - Firenze Consigliato da un membro rotary

Il Ponte Vecchio è uno dei simboli della città di Firenze ed uno dei ponti più famosi del mondo. Attraversa il fiume Arno nel suo punto più stretto, dove nell'antichità esisteva un guado.
E' composto da tre ampi valichi ad arco ribassato; per la prima volta in Occidente veniva superato il modello romano che prevedeva l'uso esclusivo di valichi...

Quartiere Santo Spirito

Firenze Consigliato da un membro rotary

Situato nella zona sud-ovest del centro storico, comprende una vasta area dell'Oltrarno dove si respira  un'atmosfera vivace e autentica e dove hanno sede numerose attività artigiane. Ha come centro la piazza Santo Spirito, una delle poche alberate in città. Nata come spazio per le prediche dei frati agostiniani, è stata spesso usata per feste e manifestazioni ...

Palazzo Pitti

Piazza de Pitti, 1 - Firenze Tel. +39 055 294883 Consigliato da un membro rotary

Palazzo Pitti, di origine quattrocentesca, è stata la residenza del Granducato di Toscana, già abitata dai Medici, dai Lorena e dai Savoia.
Al suo interno è ospitato un complesso museale composto da gallerie e musei di diversa natura: la Galleria Palatina (la galleria d'arte conserva capolavori di Raffaello, Tiziano, ecc.) sistemata secondo il criterio della quadre...

Basilica di san Miniato

Via delle Porte Sante, 34 - Firenze Tel. +39 055 234 2731 Consigliato da un membro rotary

La basilica Abbazia di San Miniato al Monte si trova in uno dei luoghi più alti della città di Firenze: dal piazzale antistante si può godere di un bellissimo panorama.
Costruita tra XI e XIII secolo, è uno dei capolavori dell'architettura romanica fiorentina, ispirata a un classicismo solido e geometrico ripreso dalle tarsie marmoree degli edifici monumenta...

Basilica di Santa Maria Novella

Piazza di Santa Maria Novella, 18, 50123 Firenze Tel. +39 055 219257 Consigliato da un membro rotary

La basilica di Santa Maria Novella è una delle più importanti chiese di Firenze e sorge sull'omonima piazza. Se Santa Croce era ed è un centro antichissimo di cultura francescana e Santo Spirito ospitava l'ordine agostiniano, Santa Maria Novella era per Firenze il punto di riferimento per un altro importante ordine mendicante, i domenicani.
Architettonicamente ...

Basilica di Santa Maria del Carmine

Piazza del Carmine - Firenze Tel. +39 055 212331 Consigliato da un membro rotary

La chiesa di Santa Maria del Carmine a Firenze domina l'omonima piazza nel quartiere di Oltrarno. » famosa per ospitare il ciclo di affreschi della Cappella Brancacci, opera fondamentale dell'arte rinascimentale, decorata da Masaccio e Masolino (e in seguito completata da Filippino Lippi).
La chiesa dedicata alla Beata Vergine del Carmelo sorse nel 1268 come parte di un conve...

Certosa del Galluzzo

Via della Certosa, 1 quartiere Galluzzo - Firenze Tel. +39 055 2049226 Consigliato da un membro rotary

Nota come Cetosa di Firenze, sorge sulla sommità di un colle: essa è stata in antico uno dei più potenti monasteri d'Europa, ospitando centinaia di religiosi e conservando, prima delle spogliazioni napoleoniche, ben cinquecento opere díarte. La costruzione del complesso si deve a Niccolò Acciaioli, potentissimo cittadino fiorentino che volle realizzarla ne...

Fiesole

Fiesole - Firenze Consigliato da un membro rotary

Fiesole è una piccola città situata su una collina appena fuori Firenze. Ha poche, ma significative attrazioni ed offre anche delle straordinarie vedute panoramiche su Firenze.  La vista più bella è molto probabilmente quella che si gode salendo fino al monastero di San Francesco, che si trova nel punto più alto della città.
Nella piazza princ...

Tomba etrusca La Montagnola

Via Fratelli Rosselli 95 - Sesto Fiorentino (Firenze) Consigliato da un membro rotary

Tomba a thòlos (falsa cupola) risalente all'ultimo quarto del VII secolo a.C., in ottimo stato di conservazione, che  si ricollega a una serie di tombe etrusche gentilizie abbastanza diffuse nella zona del medio corso dell'Arno.

 

Collegiata di Sant'Andrea

Piazza della Propositura, 3 - Empoli (Firenze) Tel. +39 0571 757740 Consigliato da un membro rotary

Risale al 1093 (data iscritta sulla trabeazione della facciata) ed intorno ad essa si è sviluppata nei secoli la struttura urbanistica della città.
La facciata, articolata con una bicromia di marmi verdi e bianchi, è un interessante esempio di romanico fiorentino, che riecheggia i celebri prototipi di San Miniato al Monte e del Battistero di San Giovanni. La parte infe...

Museo Leonardiano

Piazza dei Guidi - Vinci (Firenze) Tel. +39 0571933285 Consigliato da un membro rotary

Paese natale di  Leonardo ospita, nella Palazzina Uzielli e nel Castello dei Conti Guidi, il singolare Museo Leonardiano: oltre 60 modelli di macchine, presentati con precisi riferimenti agli schizzi e alle annotazioni manoscritte dellíartista, affiancati anche da animazioni digitali e applicazioni interattive.

 

Casa del Petrarca

Incisa Valdarno (Firenze) Tel. +39 055 8333432 Consigliato da un membro rotary

Si tratta di una bella costruzione rustica, addossata ad altre case medievali in una località rimasta suggestivamente ferma nel tempo e dalla quale si gode una ariosa vista sul fiume Arno.

 

Mugello

Mugello - Firenze Consigliato da un membro rotary

Si incontrano: la Pieve di Sant'Agata a Scarperia, il massiccio Castello di Trebbio, Villa Medicea di Cafaggiolo, Borgo San Lorenzo. Nel vicino Barberino di Mugello è possibile ammirare Castello dei Cattani al Palazzo Pretorio.

 

Chianti

Chianti - Firenze Consigliato da un membro rotary

Chianti: da Barberino Val d'Elsa a Greve in Chianti, il fascino del Chianti è legato ai piccoli borghi dall'aspetto medievale immersi in paesaggi agricoli, dominati da vigneti e dal famoso vino.