Cuneo
Cuneo

Specialità cuneensi

Re incontrastato della tavola è il tartufo bianco d’Alba dal profumo intenso, raccolto in diverse zone: Langhe, Monferrato, Roero. 
Diffuso anche il tartufo nero, soprattutto in Valle Mongia e in Valle Grana.
I primi piatti più diffusi sono i dunderet di patate, i tajerin, gli agnolotti, gli gnocchi alla bava e  il risotto con le quaglie
I formaggi comprendono le tome delle Langhe, la robiola di Dogliani, il bruss. Caratteristico è il formaggio Castelmagno, prodotto nelle valli occitane del Piemonte, dove si parla l’antica lingua d’Oc.

Tra i prodotti tipici, spiccano i salumi tra cui il batiur o mariur, di sola carne suina condito con spezie e vino e il salume di bue, realizzato con prevalenza di carne bovina.
Dolci tipici del territorio sono i cuneesi al rhum e il torrone d’Alba. Nelle valli del Monviso particolarmente diffusi sono le losëtte, i brut e bun ("brutti ma buoni") con mandorle e granella di nocciole, le risòle, ravioli farciti di marmellata, fritti e cosparsi di zucchero. Prodotti tipici dell’alta valle del Po sono le batiaje, dolcetti di farina gialla.
Dalle Langhe al Monferrato, al Roero: il cuneese è il regno dei grandi vini come il Barolo, il Barbaresco, il Dolcetto, il vino doc Colline Saluzzesi, il Nebbiolo, il Freisa.

 

 

Degustare a Cuneo

Distilleria Romano Levi

Via XX Settembre, 91 - 12052 Neive (Cuneo) Tel. +39 0173 677139
Web Special Consigliato da un MEMBRO ROTARY
A Neive, nelle Langhe, patrimonio dell'Unesco, una piccola distilleria è diventata famosa in tutto il mondo grazie alla figura storica del suo proprietario, Romano Levi, che per oltre sessant'anni ne ha fatto un luogo unico di arte e di produzione della sua...

Tartufo bianco di Alba

Piazza Medford, 3 -Alba (Cuneo) Tel. +39 0173 361051 Consigliato da un membro rotary

Di tartufi ne esistono moltissime specie, ma il tartufo bianco rinvenibile nelle Langhe e nel Monferrato e in poche altre aree italiane, rappresenta la specie più pregiata e quella che può raggiungere le dimensioni maggiori. Nel 1929 nacque la più importante manifestazione dedicata a questo magnifico prodotto, la Fiera Nazionale di Alba.
Ricette classiche con il Tartuf...

PEPERONI CON BAGNA CAUDA

Cuneo Consigliato da un membro rotary

Ricetta

Ripulire con cura i peperoni, tagliateli a falde ed eliminate i semi. Portare ad ebollizione una pentola díacqua salata con un bicchiere scarso di aceto, immergervi i peperoni e farli cuocere a fuoco moderato per 30 minuti.
Intanto preparare la bagna cauda. Sbucciare líaglio, metterlo in un tegame, coprirro con il latte e far cuocere a fiamma mo...

Ravioles al Castelmagno

Cuneo Consigliato da un membro rotary

Sono gnocchi di patate tipici della Valle Varaita dalla caratteristica forma allungata e tipici della cucina occitana.
Il Castelmagno (già sulle tavole di Carlo Magno) è  un formaggio prodotto con il latte proveniente da mucche pascolanti nell'alpeggio della Valle Grana e comunque nella zona. Più latte dí alpeggio c'è più il Castelmagn...

Civet di camoscio

Cuneo Consigliato da un membro rotary

Ricetta

Tagliare la polpa di camoscio e sistemarla in una terrina con il sedano, la cipolla e le carote a pezzetti, l'alloro, il rosmarino, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, la cannella e alcuni grani di pepe. Ricoprire con il vino e lasciar marinare per un giorno in un luogo fresco. Al momento della cottura soffriggere in un tegame il burro con il lardo tri...

Torta di nocciole

Cuneo Consigliato da un membro rotary

La torta di nocciole, specialità piemontese tipica in particolare delle Langhe, è un dolce dalle origini contadine e povere, che le massaie d'un tempo preparavano per il periodo natalizio per utilizzare le nocciole avanzate dal raccolto estivo. Proprio per via della sua origine contadina e delle numerose varianti e aggiunte che se ne potevano rinvenire (cacao, rhum, niente far...

Bonét

Cuneo Consigliato da un membro rotary

Il bonét è un budino di antichissima tradizione, tipico del Piemonte, a base di uova, zucchero, latte, liquore (solitamente rhum) e amaretti secchi. Può presentarsi con o senza cioccolato o cacao: il bunét alla monferrina non presenta nè cacao nè cioccolato; inoltre il bunet tradizionale piemontese, fatto in casa dalle nonne, non era a base di Rhum, ma ...