Genova
Genova

Visitare i dintorni di Genova

Riviera di Levante
Da molti anni le Cinque Terre deliziano i visitatori con le loro case colorate, le coltivazioni terrazzate (oliveti e vigneti), le piccole spiagge, ma anche le torri, piccoli musei e chiese in riva al mare. Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore sono collegati da sentieri spettacolari e ben segnalati, con treni frequenti e in stagioni con battelli: visitare le piccole città più famose al mondo, nel cuore del Parco Nazionale protetto e classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO è davvero un’esperienza impedibile.

Situato all'estrema periferia orientale del capoluogo genovese, Nervi dispone di un piccolo porto turistico e di una lunga scogliera. Il comune genovese è particolarmente rinomato per i suoi parchi, che rappresentano un importante complesso storico-naturalistico formato dall’insieme di più giardini, appartenuti in passato a ville private: Villa Gropallo, Villa Saluzzo Serra e Villa Grimaldi Fassio. Palazzi e ville, sedi di prestigio per musei di rilievo, impreziosiscono un contesto paesaggistico e naturale di indiscussa bellezza: lo stretto rapporto tra arte e natura ha portato alla realizzazione del polo dei Musei di Nervi.

Il Golfo Paradiso si estende dal porto di Genova al Promontorio di Portofino, costellato da piccoli borghi si alternano alle località più importanti. San Fruttuoso è raggiungibile solo in barca o camminando lungo i sentieri all’ombra di una fitta vegetazione. Arrivati a destinazione si può visitare la celebre Abbazia di San Fruttuoso, gioiello dell’architettura romanica e gotica ligure incastonato nel verde del promontorio e della baia, documentata fin dal X secolo, è poi passata ai principi genovesi Doria ed oggi è proprietà del FAI - Fondo Ambiente Italiano. Il piccolo e incantevole borgo di Portofino, incastonato nell’omonimo promontorio, è il più famoso e prestigioso paese della Liguria, ricco di locali e dehors affacciati sulla mondana “piazzetta”, nonché di eleganti negozi.

Riviera di Ponente
Celle Ligure, piccolo comune in provincia di Savona, è una delle principali località turistiche della riviera ligure di ponente. Il suo territorio si estende fra il mare e la collina, mentre l'abitato principale, che conserva il fascino di un antico borgo, giace lungo la marina in cui si specchiano le tipiche case a schiera color pastello. Nel cuore del centro storico si affacciano sui caruggi dimore ed edifici di rilevante pregio storico e artistico, fra i quali Palazzo Ferri (l'attuale municipio) e la Chiesa di Nostra Signora della Consolazione (“Il Convento”) alle cui spalle, sulla rupe della Crocetta, corre un tratto dell'antica via di comunicazione con le cittadine limitrofe, oggi splendida passeggiata (denominata “Passeggiata Romana”) da cui si può godere della tavolozza dei colori di Liguria: l'azzurro cristallino del mare, il verde delle palme, il rosso e il grigio dell'ardesia dei tetti.

Situata nella costa ligure, l'isola di Bergeggi, o anche isola di Sant’Eugenio, è una delle maggiori attrazioni turistiche della regione. Al suo interno, il mare ha scavato grotte di notevole interesse archeologico come la più famosa grotta Marina, una delle più importanti d'Italia, che costituisce uno dei maggiori siti preistorici della Liguria essendo un vero e proprio libro scolpito nella roccia, a testimonianza dell'innalzamento e abbassamento del livello marino. L’isolotto è sito nella Riviera di Ponente, esattamente davanti al comune di Bergeggi, un piccolo paesino arroccato sulle pendici del Monte Sant’Elena, da dove i viottoli  si srotolano verso il mare e le spiagge con acque cristalline, ideali per praticare immersioni, snorkeling, nuoto, vela, windsurf, canoa, pesca, escursioni.

Visitare a Genova