Milano
Milano

Castello Sforzesco

Piazza Castello - Milano
Tel. +39 02 88463700


Il Castello Sforzesco è uno dei principali simboli di Milano e della sua storia ed è uno dei più grandi castelli d'Europa.
Fu costruito nel XV secolo da Francesco Sforza, divenuto da poco Duca di Milano, sui resti di una precedente fortificazione risalente al XIV secolo nota come Castrum Portae Jovis (Castello di porta Giovia o Zobia dal nome dell'antico ingresso della cinta delle mura romane dedicato a Giove) e nei secoli ha subito notevoli trasformazioni. Fra il Cinquecento e il Seicento era una delle principali cittadelle militari d'Europa
Alla sua realizzazione furono chiamati a lavorare artisti come Leonardo da Vinci (che affrescò diverse sale dell'appartamento ducale, in particolare la Sala delle Asse con pitture di Intrecci vegetali con frutti e monocromi di radici e rocce), il Bramante (forse per una ponticella per collegare il castello alla cosiddetta strada coperta) e Bonifacio Bembo.
Ciò che oggi si vede del castello è la parte più antica, di edificazione trecentesca e quattrocentesca. Questa struttura ha pianta quadrata, con lati della lunghezza di duecento metri circa. I quattro angoli sono costituiti da torri, ciascuna orientata secondo uno dei punti cardinali. Le torri Sud e Est, che incorniciano la facciata principale verso il duomo, hanno forma cilindrica, mentre le altre due, che incorniciano la facciata verso il parco, hanno pianta quadrata. La torre centrale, la più alta del castello, che ne costituisce l'ingresso principale, è detta Torre del Filarete, dal nome dell'architetto toscano chiamato a progettarla dal Duca Francesco I. Tutto il perimetro è ancora circondato dall'antico fossato, ora non più allagato.
Il Castello, restaurato in stile storicista da Luca Beltrami tra il 1891 e il 1905, ora è sede di importanti istituzioni culturali e meta turistica.  

 

Milano e dintorni

Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie
Cenacolo Vinciano
Castelletto di Corbetta
Risotto alla milanese
Cassoeula
Costoletta alla milanese
Panettone
Pinacoteca di Brera